Studio di casi: “Native Experience – Ad Content in Context” per Yahoo

Native Ads nella posta in arrivo di Yahoo Mail: moto dell’occhio sullo smartphone dopo 10 secondi e sul desktop dopo 30 secondi.

Effetti di native Ads

Il Native advertising si è sistemato nel mondo della pubblicità online. A differenza dei formati display classici, si orienta al content regolare per quanto riguarda l’ottica e i contenuti. 

Nell’ambito di un progetto di ricerca per Yahoo Deutschland si è esaminato il funzionamento dei formati del native advertising riguardo alla visibilità, all’accettazione e alla prestazione della memoria. Lo studio combina un sondaggio quantitativo con interviste singole ed eye tracking. Abbiamo differenziato diversi ambienti pubblicitari online di Yahoo così come dei terminali smartphone e PC.

Lo studio dimostra che il native advertising ottiene risultati superiori alla media riguardo alla memoria di contenuti pubblicitari, mentre si ottiene una migliore memoria del marchio con i formati display. Per quanto riguarda la visibilità si sono raggiunti valori alti sia sul desktop sia su terminali mobili. Leggete il comunicato stampa su Yahoo (in tedesco).

“La flessibilità e le idee creative di Facit Digital ci hanno permesso un’attuazione immediata di questo progetto di ricerca complesso.“ – Kerstin Hammen, Head of Research Germany & On Network EMEA, Yahoo! Deutschland Services GmbH